Clima. ‘La sesta estinzione di massa della storia del pianeta’, dimezzato il numero di vertebrati in un secolo

di Giacomo Dolzani

Secondo uno studio condotto da tre biologi dell’università di Stanford, pubblicato sulla rivista Pnas, nell’ultimo secolo ha preso il via quella che potrebbe tramutarsi nella sesta estinzione di massa della storia del nostro pianeta.
Secondo questa ricerca, condotta su 27.600 specie di vertebrati, tra i quali 177 specie di mammiferi dei quali si dispone di dati ben documentati, il numero di individui presenti sulla terra si è circa dimezzato, con una notevole riduzione dell’area in cui questi sono presenti.
I dati raccolti dimostrano che oltre un terzo delle specie di vertebrati prese in considerazione è in forte declino, comprese quelle considerate “a basso rischio di estinzione”, mentre dei 177 mammiferi osservati, tutti hanno ridotto le loro aree di residenza di almeno il 30% e, nel 40% dei casi, si è arrivati all’80% dei loro habitat originari che oggi sono stati abbandonati.
Il continente più colpito da questo fenomeno è l’Africa, seguita da Asia, Australia ed Europa mentre le cause sono da ricercare principalmente nelle attività antropiche, con la deforestazione e la desertificazione causate dallo sfruttamento intensivo delle terre per la produzione di cibo, l’inquinamento dell’aria, delle acque e del suolo ed i cambiamenti climatici, con un surriscaldamento globale accelerato dall’emissione in atmosfera di gas serra proveniente dall’utilizzo di combustibili fossili.

da Notizie Geopolitiche

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...